Il Blog di EuYou.eu

venerdì 4 febbraio 2011

FADDA (PD), IL GALSI E LE ALLEGRE INTERROGAZIONI PARLAMENTARI

Nel giugno scorso Fadda (PD) ed un manipolo di allarmati parlamentari, piddiessini e sardi, hanno presentato un'interrogazione in cui si chiedeva al Governo di chiarire la situazione relativa al fatto che il gasdotto GALSI non compariva più tra le priorità energetiche dell'UE e, apriti cielo, la stessa EDISON, partner del progetto, dichiarava che per problemi di mercato e di prezzi poteva essere messa in discussione la realizzazione di nuove infrastrutture di approvvigionamento, GALSI incluso. Nell'interrogazione, gli affiliati al PD invitavano quindi il Governo ad "agire tempestivamente per scongiurare questa drammatica situazione, che penalizzerebbe l'intero tessuto industriale sardo".

Eccovi dimostrato quanto Fadda e il suo partito hanno a cuore la facenda:


Non mi pare necessario commentare ulteriormente!!!