Il Blog di EuYou.info

lunedì 26 dicembre 2011

Agenzie di rating: il PE critico su nuova proposta della Commissione

Alla fine della presentazione della nuova proposta legislativa sulle agenzie di rating, svolta dal Commissario Europeo per il mercato interno Michel Barnier, il relatore per il Parlamento Leonardo Domenici (S&D, IT) ha detto: "Il provvedimento appare oggi privo di alcune parti significative rispetto alle anticipazioni ed è ridimensionato rispetto alle attese".
Domenici ha inoltre criticato la procedura seguita ed espresso preoccupazione: "Ci siamo trovati oggi di fronte a una procedura piuttosto travagliata e inusuale in occasione della presentazione di un provvedimento molto importante quale quello sulla regolamentazione delle Agenzie di Rating.
E' questo un evidente sintomo di difficoltà di decisione da parte della Commissione su un argomento assai delicato e forse spiega anche il ritardo con cui si è giunti ad approvarlo.
Il provvedimento, per ammissione dello stesso Commissario Barnier, appare oggi privo di alcune parti significative rispetto alle anticipazioni ed è ridimensionato rispetto alle attese".
Domenici ha poi aggiunto: "Il Parlamento europeo attende ancora di essere informato sia per ciò che riguarda la procedura fin qui seguita e la tempistica sia circa il contenuto ufficiale e finale del testo.
Il fatto che ci si trovi in questa situazione su un provvedimento molto atteso come questo, non può che suscitare preoccupazione sia sotto l'aspetto istituzionale che sotto il profilo politico".