Il Blog di EuYou.eu

mercoledì 14 settembre 2016

Abolizione delle tariffe di roaming a giugno 2017: la Commissione ridefinirà la politica di corretto utilizzo

telefono
Qualche giorno fa i servizi della Commissione hanno avviato una consultazione sul progetto di misure riguardanti l'abolizione delle tariffe di roaming a giugno 2017.

Alla luce delle prime osservazioni ricevute, il Presidente Juncker ha chiesto ai servizi di ritirare il testo e di redigere una nuova proposta.
La Commissione ha lavorato duramente per oltre un decennio per ridurre le tariffe di roaming gravanti sui viaggiatori europei e dal 2007 i costi del roaming sono effettivamente diminuiti di oltre il 90% per le chiamate, gli SMS e il traffico dati.
All'atto di approvare la proposta della Commissione di abolire le tariffe di roaming, il Parlamento Europeo e il Consiglio hanno chiesto alla Commissione di definire misure per impedire che i servizi di roaming fossero utilizzati per scopi diversi dai viaggi periodici (la cosiddetta "politica di corretto utilizzo"). Una nuova proposta sarà presto presentata.