Il Blog di EuYou.info

lunedì 17 ottobre 2016

Risultati del Consiglio dei Ministri UE “Giustizia e affari interni”

Il Consiglio ha discusso dell'attuazione delle misure in materia di migrazione al fine d'individuare le principali lacune e carenze e formulare le opportune raccomandazioni per accelerare i processi. Il Consiglio hsi 'e soffermato in particolare sullo stato dei lavori dei programmi di ricollocazione e reinsediamento, la convocazione di esperti per le agenzie dell'UE, la situazione in Italia e in Grecia nonché l'attuazione della dichiarazione UE-Turchia. I ministri della Giustizia e dell'Interno degli stati membri dell'UE hanno valutato, inoltre, l'attuazione della guardia costiera e di frontiera europea ed esaminato brevemente le misure informatiche relative alla gestione delle frontiere. Il Consiglio Giustizia ha esaminato lo stato dei lavori e la strada da seguire per quanto riguarda il regolamento che istituisce la Procura europea e la direttiva relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell'UE mediante il diritto penale.
Il Consiglio ha, infine, discusso della riforma del sistema europeo comune di asilo, concentrandosi sull'Eurodac, le questioni relative all'EASO e il quadro per il reinsediamento.

Vai ai documenti