Il Blog di EuYou.info

giovedì 10 novembre 2016

Il Fondo europeo per la PESCA e l'Acquacoltura (FEAMP)



Il Fondo per la politica marittima e della pesca (FEAMP)  è uno dei cinque fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE) che, per il periodo 2014-2020, si integrano a vicenda e mirano a promuovere una ripresa in Europa:
  • sostiene i pescatori nella transizione verso una pesca sostenibile
  • aiuta le comunità costiere a diversificare le loro economie
  • finanzia i progetti che creano nuovi posti di lavoro e migliorano la qualità della vita nelle regioni costiere europee
  • agevola l’accesso ai finanziamenti.

Come funziona

Il fondo viene utilizzato per cofinanziare progetti insieme alle risorse nazionali.
  • A ciascun paese viene assegnata una quota della dotazione complessiva del Fondo in base alle dimensioni del suo settore ittico.
  • Ogni paese deve quindi predisporre un programma operativo, specificando le modalità di utilizzo delle risorse assegnate.
  • In seguito spetta alle autorità nazionali selezionare i progetti da finanziare.
  • Le autorità nazionali e la Commissione sono congiuntamente responsabili dell’attuazione del programma.

VAI AL PROGRAMMA OPERATIVO FEAMP-ITALIA 2014/2020

Come accedere ai finanziamenti del FEAMP

Per controllare se un progetto è ammissibile al sostegno del FEAMP:
  • in primo luogo verificare con l'autorità nazionale incaricata di gestire il programma operativo nel vostro paese
  • poi seguire le procedure di richiesta specifiche, in modo che l’autorità di gestione possa verificare l’ammissibilità del progetto e valutare se soddisfa i pertinenti criteri di selezione e le priorità di investimento.
Ulteriori INFO

In Sardegna?

Il Programma Operativo FEAMP rappresenta, per il periodo 2014-2020, lo strumento finanziario  attraverso il quale, anche in Sardegna, vengono gestiti i finanziamenti dell'Unione Europea per i settori della pesca e dell'acquacoltura. La gestione del PO FEAMP prevede una complessa architettura con il coinvolgimento di autorità, organismi ed enti. L’Autorità di Gestione del PO FEAMP è la Direzione Generale della Pesca Marittima e dell'Acquacoltura del Ministero delle Politica Agricole Alimentari e Forestali. La Regione Sardegna, mediante il Servizio Pesca e Acquacoltura della Direzione Generale dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale, è l’Organismo Intermedio. 
La Regione Sardegna si impegna a fornire tutte le informazioni e dati utili sui potenziali beneficiari delle risorse del FEAMP, sugli interventi finanziabili, la tempistica e le risorse destinate ai progetti. In un’ottica di trasparenza, verrà pubblicato l'elenco degli interventi contenente i beneficiari effettivi delle risorse del Programma, gli interventi realizzati, la loro localizzazione. 
La Regione, inoltre, si impegna a attivare adeguate azioni di informazione e pubblicità finalizzate a:
- dare pubblicità al programma informando i potenziali beneficiari, le organizzazioni professionali, le parti economiche e sociali, gli organismi per la promozione della parità tra uomini e donne e le organizzazioni non governative, comprese quelle operanti in campo ambientale, circa le possibilità offerte dal programma e le condizioni per poter accedere ai finanziamenti
- dare pubblicità al programma operativo informando i beneficiari dei contributi dell’Unione ed il pubblico in generale sul ruolo svolto dall’Unione nell’attuazione del programma. 
Nel sito internet della Regione Sardegna viene attivata una pagina specifica che contiene le Opportunità di finanziamento del PO FEAMP in Sardegna, i Bandi di gara relativi ai contratti di lavori, servizi e forniture e i Bandi di concorso e di selezione per il reclutamento di nuove figure professionali.