Il Blog di EuYou.info

giovedì 1 marzo 2018

L'UE adotta nuovi programmi per proteggere i migranti e sostenerne il rientro e la reintegrazione in Africa

murale con disegni persone
©Pixabay
L'Unione Europea ha adottato nuovi programmi nel quadro del Fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa, rispettando gli impegni presi dalla task force congiunta dell'Unione Africana, dell'Unione Europea e dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per far fronte alla situazione dei migranti in Libia. I nuovi programmi integrano gli sforzi dell'Unione Europea finalizzati a proteggere i migranti e ad offrire loro possibilità sostenibili di reintegrazione in Libia, lungo la rotta del Mediterraneo centrale e in Etiopia.