Il Blog di EuYou.info

martedì 4 settembre 2018

Sostegno a progetti sui diritti, l'uguaglianza e la cittadinanza


Con l' Invito generale a presentare proposte 2018 , la Direzione Generale Giustizia della Commissione europea, rivolgendosi soprattutto agli enti locali, intende contribuire a rendere effettivi i diritti e le libertà delle persone, facendoli conoscere meglio e applicandoli in modo più coerente in tutta l'UE. Gli Obiettivi specifici che si propone il bando, articolato in una seri di inviti a presentare proposte con differenti scadenze, sono i seguenti:
- promuovere l’attuazione efficace del divieto delle discriminazioni  fondate sul sesso, la razza, l'origine etnica, la religione, la disabilità, l'età, l'orientamento sessuale e rispettare il divieto delle discriminazioni;
- prevenire e combattere il razzismo, la xenofobia, l'omofobia e le altre forme di intolleranza;
- promuovere e proteggere i diritti delle persone con disabilità;
- promuovere la parità tra donne e uomini e l’integrazione di genere;
- prevenire e combattere tutte le forme di violenza nei confronti dei bambini, dei giovani, delle donne, prevenire e combattere la violenza contro altri gruppi a rischio e proteggere le vittime di tale violenza;
- promuovere e tutelare i diritti dei minori;
- contribuire a garantire un elevato livello di protezione della privacy e dei dati personali;
- promuovere e rafforzare l'esercizio dei diritti derivanti dalla cittadinanza europea;
- fare in modo che nel mercato interno le persone, in qualità di consumatori o imprenditori, possano far valere i propri diritti derivanti dal diritto europeo, tenendo conto dei progetti finanziati nell’ambito del programma europeo per la Tutela dei Consumatori.

Gli inviti ancora attivi sono i seguenti:

 -REC-RDAP-GBV-AG-2018: Prevenzione e contrasto alla violenza di genere e alla violenza contro i bambini
Durata dei progetti: 24 mesi
Scadenza: 13 novembre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 80% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 20% dei costi ammissibili

-REC-RDIS-DISC-AG-2018: Sostegno dei progetti nazionali o transnazionali in materia di non discriminazione e integrazione dei Rom
Durata dei progetti: 24 mesi
Scadenza: 9 ottobre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 80% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 20% dei costi ammissibili

-REC-RDIS-NRCP-AG-2018: Sostegno delle piattaforme nazionali  che si occupano di antidiscriminazioni razziali
Durata dei progetti: 12 mesi
Scadenza: 8 novembre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 95% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 5% dei costi ammissibili

-REC-RRAC-HATE-AG-2018: Prevenzione e contrasto del razzismo, della xenofobia e delle altre forme di intolleranza, in particolare dei reati di odio e di incitamento all'odio
Durata dei progetti: 24 mesi
Dotazione di bilancio: 1.500.000 euro
Scadenza: 27 settembre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 80% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 20% dei costi ammissibili

-REC-RRAC-ONLINE-AG-2018: Monitoraggio, prevenzione e contrasto dell'incitamento all'odio online
Durata dei progetti: 24 mesi
Scadenza: 11 ottobre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 80% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 20% dei costi ammissibili

-REC-RRAC-RACI-AG-2018: Prevenzione e contrasto del razzismo, della xenofobia e delle altre forme di intolleranza
Durata dei progetti: 24 mesi
Scadenza: 4 ottobre 2018 (ore 17.00 ora locale di Bruxelles)
Finanziamento massimo dell’UE: 80% dei costi ammissibili
Cofinanziamento minimo dei beneficiari: 20% dei costi ammissibili 

Per saperne di più sul bando

 Il Programma

Vai alla Guida del Programma

Regolamento (UE) n. 1381/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013 , che istituisce un programma Diritti, uguaglianza e cittadinanza per il periodo 2014-2020