lunedì 15 ottobre 2018

Come avviare una nuova impresa nell'UE

Ricordate che tutti i cittadini e le cittadine dell'UE hanno il diritto di:

  • avviare una propria attività (anche individuale) in qualsiasi paese dell'UE e in Islanda, Norvegia o Liechtenstein
  • istituire una società affiliata di un'impresa esistente con sede nell'UE e registrata in un paese dell'UE.

Ricordate anche che nonostante i requisiti variano a seconda del paese, in ogni caso l'UE invita tutti i paesi membri a soddisfare alcuni standard per agevolare l'avvio di nuove imprese, ad esempio:

  • limite massimo di 3 giorni lavorativi per creare un'impresa
  • costo inferiore ai 100 euro
  • un unico organo amministrativo competente per tutte le procedure
  • possibilità di completare tutte le formalità di registrazione online
  • possibilità di registrare una società in un altro paese dell'UE online (mediante gli sportelli unici nazionali).

Per quanto riguarda i finanziamenti e l'assistenza:

Esistono vari tipi di finanziamento dell'UE per le imprese startup. Per scoprire quale finanziamento si addice alle vostre esigenze, è possibile visitare il sito dello Startup Europe Club (en) e cercare possibilità di finanziamento (en).
Potete anche usufruire della piattaforma partnership Startup Europe (en) per ricevere assistenza nel caso voleste espandere o sviluppare la vostra impresa. 
Se volete aumentare la visibilità del vostro progetto imprenditoriale, potete registrarlo nel portale dei progetti di investimento europei. Il portale vi consente inoltre di entrare in contatto con eventuali investitori a livello internazionale.
Si veda anche: